Tortello Cremasco de “La Cascina Loghetto”

tortelli

  • Porzioni: 4 persone
  • Tempo: 45 minuti

 

 

Ingredienti
Per il ripieno: amaretti senza glutine, grana, uvetta, cedro, menta, marsala secco, 1 uovo intero, noce moscata e sale q.b.
Per la pasta: farina senza glutine, acqua calda, sale
Per il condimento: burro fuso, grana e salvia

Preparazione
La tradizione cremasca vede il tortello preparato con la cosiddetta “pasta matta”, un impasto di sola acqua tiepida e farina con l’aggiunta di un pizzico di sale.
La pasta viene stesa in una sfoglia non troppo sottile, coppata con un bicchiere, riempita, chiusa a mezzaluna e con le punte delle dita vengono creati i 5 pizzichi (creste).
Mettere a bollire abbondante acqua salata. Una volta raggiunto il bollore, abbassare il fuoco e versare i tortelli; girare subito in maniera delicata con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchino sul fondo. Mantenere il fuoco dolcissimo: i tortelli devono sobbollire per circa 16-17 minuti.
Raccogliere delicatamente i tortelli con una schiumarola, mettere un piccolo pezzo di burro nella teglia insieme alla salvia, uno strato di pasta e una spolverata di grana, procedere nello stesso modo fino a esaurimento dei tortelli. Servire caldi.

Note
Ricetta della Chef Mariani, Agriturismo “La Cascina Loghetto” (Crema) – Locale AFC