Ciambella nido con cestino di Pasqua – senza glutine

  • Dosi: per circa 4 persone
  • Tempo di preparazione: 1 ora circa
  • Tempo di cottura: 30 minuti circa

 

 


Ingredienti
4 uova
70g zucchero di canna
40ml olio d’oliva
50g amido di mais*
50g farina di riso*
40g cacao amaro in polvere*
1/2 bustina di lievito in polvere*
Marmellata d’albicocche ( o altra marmellata a piacere )*
Codette di cioccolato*
40g corn flakes di mais*
100g cioccolato fondente*
Ovetti colorati*


Preparazione
Sbattere le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti, fino a quando il composto risulterà chiaro e spumoso. Aggiungere l’olio a filo ed incorporare delicatamente amido di mais, farina di riso, cacao e lievito setacciati. Versare il composto in uno stampo a ciambella e cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti. Nel frattempo, preparare il cestino da posizionare al di sopra della torta: in una ciotola amalgamare i corn flakes con il cioccolato fondente fuso. Con l’aiuto di un cucchiaio, versare il composto in una ciotola ricoperta di carta da forno e appiattirlo in modo da ottenere la forma di un nido. Riporre in frigorifero il tutto fino a che non si sarà solidificato completamente. Una volta cotta la torta, sfornarla e lasciarla raffreddare. Quando sarà fredda, spennellare la superficie di marmellata con un pennello da cucina o una spatola e successivamente cospargere la torta con le codette di cioccolato. Staccare dalla carta da forno il composto di corn flakes e cioccolato fondente ormai freddo e solido e posizionarlo delicatamente sopra la torta. Posizionare al centro gli ovetti colorati.


  • Note
    La ciambella nido di Pasqua al cacao è un’ immancabile simbolo della tradizione pasquale che racchiude in sè tradizione, allegria e gusto.
    Il nido posizionato al centro è realizzato con corn flakes golosissimi perfetti e facilissimi da realizzare anche insieme ai bambini.
    Preparati con ingredienti semplici e gustosi, sono dolci coloratissimi, perfetti per portare a tavola gioia e fantasia e soprattutto tanta golosità.
    Silvia
  • * = prodotto a rischio di contaminazione. Per scegliere quello idoneo cerca la scritta “senza glutine” in etichetta e/o la “Spiga Barrata” oppure consulta l’ultima edizione del Prontuario AIC degli Alimenti.