Linee Guida per una sana alimentazione CREA

Il 5 dicembre 2019 l’Istituto CREA ha pubblicato un nuovo aggiornamento delle Linee Guida per una sana alimentazione che è possibile scaricare in forma completa qui .

 

Perchè utilizziamo le Linee Guida CREA

Il Centro di Ricerca Alimenti e Nutrizione – CREA è l’ente pubblico italiano che ha il compito di promuovere la sana alimentazione, anche attraverso la revisione periodica di Linee Guida. Queste ultime sono basate su evidenze scientifiche e contengono le raccomandazioni fornite da importanti società scientifiche in ambito di nutrizione come l’OMS e la FAO.

 

Si basano sugli alimenti e sul modello rappresentato dalla dieta mediterranea, indicando anche in modo pratico quali scelte alimentari dovrebbero essere intraprese in accordo con i LARN (Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed Energia).

Sono costantemente aggiornate in base alle conoscenze più recenti sull’alimentazione.

Sono indispensabili per fornire una guida al consumatore tra le numerose informazioni che circolano su nutrizione e alimentazione, spesso discordanti e alle volte false e ingannevoli.

Si rendono necessarie perché al giorno d’oggi l’alimentazione non corretta e la sedentarietà rappresentano i maggiori responsabili (preceduti solo dal fumo) dei 17 milioni di morti per malattie circolatori cardiache e cerebrali.

I celiaci hanno nell’alimentazione la loro cura e devono pertanto imparare a orientarsi tra i prodotti a loro consentiti, non dimenticandosi però di seguire dei principi di sana e corretta alimentazione.

 

Di cosa parlano le Linee Guida?

Sono divise in 4 blocchi tematici principali, ciascuno suddiviso in temi specifici:

1)      BILANCIA I NUTRIENTI E MANTIENI IL PESO

  1. Controlla il peso e mantieniti sempre attivo

 

2)     PIU’ È MEGLIO

  1. Più frutta e verdura
  2. Più cereali integrali e legumi
  3. Bevi ogni giorno acqua in abbondanza

 

3)     MENO È MEGLIO

  1. Grassi: scegli quali e limita la quantità
  2. Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: meno è meglio
  3. Il sale? Meno è meglio
  4. Bevande alcoliche: il meno possibile

 

4)     SCEGLI LA VARIETÀ, LA SICUREZZA E LA SOSTENIBILITÀ

  1. Varia la tua alimentazione: come e perché
  2. Consigli speciali per…
  3. Attenti alle diete e all’uso di integratori senza basi scientifiche
  4. La sicurezza degli alimenti dipende anche da te
  5. Sostenibilità delle diete: tutti possiamo contribuire

 

Fonte: introduzione e prefazione alle Linee guida per una sana alimentazione, rev. 2018

 

Per un’alimentazione più sana consulta i nostri consigli nutrizionali, clicca qui