Home » News » AIC Lombardia aderisce al programma di accoglienza di studenti stranieri tramite la STS Education

AIC Lombardia aderisce al programma di accoglienza di studenti stranieri tramite la STS Education

AIC Lombardia ha deciso di accogliere la richiesta di trovare famiglie di STS (Student Travel Schools) Education, una organizzazione internazionale con sedi in USA, Cina, Nuova Zelanda, Canada, Gran Bretagna e in tantissimi altri Paesi europei, che da 60 anni promuove programmi di scambi culturali sia per studenti italiani interessati a studiare all’estero sia per studenti stranieri interessati a conoscere la nostra cultura, lingua e tradizioni con un programma di ospitalità.

STS seleziona famiglie che, volontariamente, desiderino vivere l’esperienza offrendola anche a ragazzi celiaci, che così potranno trovare un ambiente favorevole e preparato alle loro esigenze alimentari.

Gli ospiti, che hanno un’età compresa tra i 15 e i 18 anni, sono selezionati, diligenti e rispettano le regole della famiglia. Vivono come gli adolescenti locali e frequentando la scuola superiore.

STS si occupa di tutte le questioni burocratiche ed è responsabile dei ragazzi.

Non è necessario garantire una camera propria che potrà essere condivisa con il proprio figlio/figlia purché dello stesso sesso.

Ecco i link dove potrete trovare ulteriori informazioni sulle famiglie ospitanti
https://www.sts-education.com/it/ospita-uno-studente/
e quello di un video di una famiglia che racconta la sua esperienza di accoglienza
https://youtu.be/jpTWUsTQiFM

Referente è Silvia Sala reperibile al numero 02885551 o mail silvia.sala@sts.se

Ospitare uno studente straniero significa allargare i propri orizzonti, conoscere una nuova cultura, praticare una lingua straniera e vedere il mondo da una nuova prospettiva, pur restando a casa propria.